Why_NUVAP_Business_v1.3

Public Channel / Presentations

Benefits of indoor quality monitoring

Share on Social Networks

Share Link

Use permanent link to share in social media

Share with a friend

Please login to send this presentation by email!

Embed in your website

Select page to start with

Post comment with email address (confirmation of email is required in order to publish comment on website) or please login to post comment

20. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) MyNuvap Platform

21. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) MyNuvap Platform

22. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) MyNuvap Platform

23. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) MyNuvap Platform

24. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) MyNuvap Platform

1. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Indoor Pollution Monitoring Solution Nuvap Romania Team

6. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Status of Particle Pollutants in RO PM2.5 [ ug /m 3 ] Source: EU Indoor Air Quality Survey WHO limit: 10 μg/m 3 annual mean

10. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Standard Way to Approach •   The European Framework Direc.ve on Safety and Health at Work (Direc.ve 89/391 EEC) was a substan.al milestone in improving safety and health at work. It guarantees minimum safety and health requirements throughout Europe while Member States are allowed to maintain or establish more stringent measures

7. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Environmental Quality Index in RO 0.00 10.00 20.00 30.00 40.00 50.00 60.00 Environmental Quality Environmental Quality Source: EU Indoor Air Quality Survey

4. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Why? •   The con.nuous exposure to sources of indoor pollu.on is one of the major causes of chronic and serious diseases •   Dangerous substances — liquid, gas or solid that poses a risk to workers’ health or safety — can be found in nearly all workplaces •   Across Europe, millions of workers come into contact with chemical and biological agents that can harm them.

25. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Nuvap Services •   Monitoring services via special trained partners •   Repor.ng services on all measured parameters for different .me intervals •   Advanced repor.ng services, including correla.on and predic.ons •   Remedia.on services via partners eco-system

3. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) What we are doing? •   An innova.ve and unique plaBorm to monitor indoor pollu.on •   A useful tool to check the environment quality in the spaces where you are spending most of the .me •   A way to iden.fy unseen dangers •   A way to improve the living and working environment

5. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Effects of Air Pollutants Indoor Cardiovas cular Stroke COPD Cancer ALRI Outdoor Cardiovas cular Stroke COPD Cancer ALRI Source: World Health Organisa5on

2. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) EU 6 th Working Conditions Survey Exposure to smoke and dust Exposure to chemical substances At least 1/4 of the .me : [17] % Less than 1/4 of the .me : 83 % At least 1/4 of the .me : [19] % Less than 1/4 of the .me : 81 % EU: 17% EU: 14%

8. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Environmental Air Pollutants in RO 0 20 40 60 80 100 120 140 160 180 200 Pollu.on, grime or other environmental problems Air pollu.on-ozone Air pollu.on-pm2.5 Air pollu.on-pm10 Source: EU Indoor Air Quality Survey

9. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) The Magnitude of the Problem •   In 2012, an es.mated 6.5 million deaths (11.6% of all global deaths) were associated with indoor and outdoor air pollu.on together. •   Nearly 90% of air-pollu.on-related deaths occur in low- and middle-income countries, with nearly 2 out of 3 occurring in WHO’s South-East Asia and Western Pacific regions. •   94% are due to non-communicable diseases – notably cardiovascular diseases, stroke, chronic obstruc.ve pulmonary disease and lung cancer •   WHO reports that in 2012 around 7 million people died - one in eight of total global deaths – as a result of air pollu.on exposure •   Air pollu.on also increases the risks for acute respiratory infec.ons

11. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Invisible Dangers (1) •   Radioac=vity : serious, deadly, two folded, pathological effects : •   Soma.c: affec.ng the body of the exposed persons •   Gene.c: affec.ng the offspring of the exposed persons generated by surrounding materials (e.g. contaminated wood) •   Radon : carcinogenic by itself (Group 1) or by its decay products, present in building materials •   WiFi /High-Frequency/Low-Frequency Electromagne=c Field : main effect is hea.ng the body .ssues, but some reports symptoms including headaches, anxiety, depression, nausea or fa.gue

14. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) How we did it? •   Nuvap has developed a simple , innova5ve and cost-effec5ve IoT solu.on to monitor up to 26 sources of indoor pollu.on, covering all of the previous men.oned indoor pollutants •   It works con.nuously – 24 hours x 365 days – and generates reports and no.fica.ons about the average registered parameters accordingly with 89/391 EEC and subsequent •   Reports are available at your finger.ps, on your desktop or on your mobile •   No.fica.ons are sent when thresholds are overpassed, wherever you are

13. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Invisible Dangers (3) •   Carbon Mono/Dioxide : invisible, inodorous gases, lethal on high concentra.on, but affec.ng living persons even on small percentages (headaches, dizziness) •   Formaldehyd e: very present in cleaning products (especially professional cleaner), deodorants, insula.ons and plas.cs it is harmful from low concentra.ons causing nausea, sickness, allergic and asthma.c reac.ons and blackout or even death for high concentra.on. •   Humidity : can cause problems on very high values (mould and fungus development) or very low values (dryness of nasal .ssues may increase the risk for respiratory diseases) •   Water quality : it might present a major risk for health, even when it has no pathogen micro-organisms, because the high level of Nitrate, Nitrite, Chlorine and other substances dissolved into the water, that may cause severe intoxica.on

15. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) How We Address the Problems? CO/CO2 AILD CO/CO2 sensor NO/NO2 AILD/ Stroke Ait Quality Sensors NH3/Toluene Cancer/ Stroke Air quality sensor Par.cles/Smoke COPD PM Sensor Others (Formaldehyde, Radon, Methane Cancer Specialised sensors Pollutant Medical Condi=on Included Sensors

12. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Invisible Dangers (2) •   Noise : high or low frequency has a direct effect not only on human beings (stress, high blood pressure, psychological effects), but also on buildings •   PM2.5/PM10 : par.culate maker (expressed in micrometres), generated by human ac.vity, small enough to get into the lungs and eyes inducing a reduced lung func.on, asthma akacks, heart akacks even premature death •   Air gas pollu=on : Vola.le Organic Compounds (H 2 , H 2 S, NH 3 , Ethanol, Toluene, Alcohols, Esters, etc.) from households products, adhesives, pain.ngs or furniture has a well-known carcinogenic or psychotropic effects •   Methane : a flammable gas from fossil or living sources (farms, sewage) that in higher concentra.on can cause explosions or sudden fires

19. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Device Portfolio – N1 •   N1 is a connected mul.-sensor device, monitoring 22 parameters of indoor pollu.on •   Integrated in My.Nuvap Cloud PlaBorm Basic App •   100m 2 coverage •   4 hours Bakery Backup •   30 days embedded data storage WiFi Connec.vity •   Zero-Touch Configura.on •   2 Years Warranty Part Number: NVP_CN1A    Nx Series is entirely M ade in Italy Dimensions: 18,3x18,3x8,0 cm. N1 is a connected multi-sensor device, monitoring 22 parameters of indoor pollution Integrated in My.Nuvap Cloud Platform Basic App 100sm coverage 4 hours Battery Backup 30 days embedded data storage WiFi Connectivity Zero-Touch Configuration 2 Years Warranty

16. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Solution Elements •   Nuvap ProSystem is composed by: •   Nx Series devices •   Cloud plaBorm – My.Nuvap . •   Nx Series are reliable mul.-sensor devices devoted to monitor up to 26 parameters about indoor environment quality. •   My.Nuvap is a mul.-tenant plaBorm devoted to collect the data monitored by Nuvap Nx devices and enable mul.ple ac.ons: •   Device management •   Visualiza.on of Dashboard ( Nuvap Index) •   No.fica.ons management •   Scheduled or on-demand recurrent reports

17. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Device Portfolio – N1 Plus •   N1 Plus is a connected mul.-sensor device for monitoring 26 parameters of indoor pollu.on. •   Integrated in My.Nuvap Cloud PlaBorm Basic App •   100m 2 coverage •   3 hours Bakery Backup •   70 days embedded data storage WiFi Connec.vity •   Zero-Touch Configura.on •   2 Years Warranty N1 Plus is a connected multi-sensor device for monitoring 26 parameters of indoor pollution. Integrated in My.Nuvap Cloud Platform Basic App 100sm coverage 3 hours Battery Backup 70 days embedded data storage WiFi Connectivity Zero-Touch Configuration 2 Years Warranty Nx Series is entirely M ade in Italy Dimensions: 18,3x18,3x8,0 cm. Part Number : NVPN104   

18. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Device Portfolio – N1R •   N1R is a connected mul.-sensor device, monitoring 23 parameters of indoor pollu.on •   Integrated in My.Nuvap Cloud PlaBorm Basic App •   100m 2 coverage •   4 hours Bakery Backup •   30 days embedded data storage WiFi Connec.vity •   Zero-Touch Configura.on •   2 Years Warranty Part Number: NVP_CN1RA    N1R is a connected multi-sensor device, monitoring 23 parameters of indoor pollution Integrated in My.Nuvap Cloud Platform Basic App 100sm coverage 4 hours Battery Backup 30 days embedded data storage WiFi Connectivity Zero-Touch Configuration 2 Years Warranty Nx Series is entirely M ade in Italy Dimensions: 18,3x18,3x8,0 cm.

26. 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) 
 Release: v1.1 -Last update: 6 Marzo 2017 Specifiche tecniche API esportazione CSV Release: v1.1 Last update: 6 Marzo 2017 Descrizione generale La presente specifica tecnica descrive il funzionamento delle API fornite dalla piattaforma NUVAP per effettuare l’esportazione di dati di misura e allarmi specificati attraverso opportuni criteri di filtraggio. La piattaforma NUVAP gestisce le richieste di esportazione in modo asincrono, fornendo, attraverso le API, la possibilità di verificare lo stato del “job” di esportazione (es. concluso, in corso, fallito) e richiedere il risultato finale sotto forma di payload CSV o payload binario relativo ad un archivio compresso in formato ZIP (tipo di payload dipendente dalla richiesta). Sono definite le seguenti API esclusive per la funzione di esportazione (maggiori dettagli nella sezione “Definizione API”): ● create ○ richiede l'avvio dell'esportazione dei dati corrispondenti ad un set di criteri di filtro ○ restituisce un identificativo di tipo stringa che identifica il job accodato ● status ○ richiede lo stato di una esportazione precedentemente avviata indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce l’informazione di stato dell’esportazione ● result ○ richiede il prodotto di una esportazione conclusa con successo indicata attraverso il relativo identificativo ○ restituisce un payload nel formato CSV o ZIP a seconda del tipo di esportazione richiesto (vedi sezione “Definizione API”) Workflow In questa sezione viene illustrato il workflow base che descrive il processo di richiesta dell’esportazione, suddiviso nelle varie fasi. Invio richiesta: 1. Creazione della sessione autenticata con la piattaforma NUVAP a. creazione sessione attraverso la API start b. autenticazione dell’utente attraverso la API authenticate 2. Invio della richiesta attraverso la API create (ritorna l’ ID della richiesta ) Nuvap Romania S.B.S. Standard Business Solu.on Bd. Iuliu Maniu , nr. 5-7 Bucures. , Sector 6

Views

  • 79 Total Views
  • 66 Website Views
  • 13 Embeded Views

Actions

  • 0 Social Shares
  • 0 Likes
  • 0 Dislikes
  • 0 Comments

Share count

  • 0 Facebook
  • 0 Twitter
  • 0 LinkedIn
  • 0 Google+